Salsa cocktail

La salsa cocktail è una base deliziosa che può accompagnare un aperitivo, può essere messa su un buffet vicino a crostini e nachos da intingere al suo interno, può essere di accompagnamento per una raclette o per i contorni di una fonduta Bourguignonne, ma il suo utilizzo più famoso è sicuramente per il cocktail di gamberi! Prepararla è semplicissimo, scopri la mia ricetta.

Dosi4 persone
Costoundefinedundefinedundefinedundefinedundefined
Difficoltàundefinedundefinedundefinedundefinedundefined

Ingredienti:

  • 200 gr di maionese
  • 90 gr di ketchup
  • 1 cucchiaino di succo di limone
  • 7 gr di cognac o brandy
  • 8 gr di Salsa Worcestershire
  • 1 cucchiaino di panna fresca

Per preparare la salsa cocktail, prendete innanzitutto una ciotola capiente.
Versate la maionese e il ketchup e mescolate delicatamente finché non avrete una salsa liscia e omogenea di un bel colore rosa.
Aggiungete poi il cognac (in alternativa potete usare il brandy), il succo di limone e la Salsa Worcestershire e amalgamate ancora per incorporare tutti gli ingredienti.
Alla fine aggiungete anche un cucchiaino di panna fresca (opzionale), potete anche ometterlo, ma secondo me fa la differenza!

Ponete la salsa in frigo per almeno mezz’ora (più riposerà, più sarà buona).

La salsa cocktail si conserva in frigo, in un contenitore ermetico, per circa 5 giorni.

Una opinione su "Salsa cocktail"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: