Sfogliatine di mele

Le sfogliatine di mele sono un dolce invitante e profumato. Sono semplicissime da preparare e conquistano tutti al primo morso! Sono l’ideale da servire come dolce a fine pasto, per la merenda, ma soprattutto per la colazione, accompagnate da un latte alla cannella. Scopri la mia ricetta.

Dosi4 persone
Costoundefinedundefinedundefinedundefinedundefined
Difficoltàundefinedundefinedundefinedundefinedundefined

Ingredienti per circa 9 sfogliatine:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 1 mela
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • Confettura di pere o albicocca q.b.
  • Latte q.b.
  • Zucchero di canna q.b.
  • Cannella q.b. (opzionale)

Per preparare le sfogliatine, iniziate sbucciando la mela, poi dividetela in 4 pezzi, eliminate la parte centrale e i semini ed infine tagliatela a fette spesse circa 1/2 cm.

Trasferitele in una ciotola, aggiungete un cucchiaino di succo di limone (così che non anneriscano), mescolate bene e mettete da parte.
Nel frattempo prendete il vostro rotolo di pasta sfoglia e tagliatelo in rettangolini regolari (cercate di essere precisi, ma non preoccupatevi se i rettangoli non risulteranno perfettamente uguali, potete aggiustarli alla chiusura!), io li ho tagliati in 6 pezzi orizzontali e 3 verticali, per avere un totale di 9 sfogliatine, ma potete tagliare quanti pezzi volete.
Su metà dei rettangoli, versate un cucchiaino di confettura, io ho scelto quella alle pere, ma va benissimo quella che vi piace di più. Vi sconsiglio di utilizzare una confettura troppo forte, ad esempio ai frutti rossi, quelle che ci stanno meglio sono la marmellata di pere, albicocche, pesche, arance e agli agrumi per un sapore più speziato.

Stendete bene la confettura su tutto il rettangolino, poi aggiungete anche le mele a fette e un pizzico di cannella (opzionale).
Adagiate su ogni sfogliatina un altro rettangolino di pasta sfoglia vuoto e chiudete tutto aiutandovi con una forchetta.

Chiuse le sfogliatine, con un coltello effettuate 3 tagli sulla superficie.
Spennellate ogni sfogliatina con del latte e aggiungete un po’ di zucchero di canna in superficie.
Infornate le sfogliatine in forno ventilato a 180° per circa 15 minuti, finché non saranno dorate.

Vi consiglio di servire le sfogliatine appena intiepidite.

Si conservano in frigo per circa 5 giorni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: