Gamberi in pasta fillo

I gamberi sono un antipasto sfizioso e gustoso. Croccanti e saporiti sono perfetti anche per accompagnare un aperitivo o un buon bicchiere di vino. Io li ho serviti con una semplice maionese alla senape, che si sposa bene col gusto delicato dei gamberi. Scopri la mia ricetta.

Dosi4 persone
Costoundefinedundefinedundefinedundefinedundefined
Difficoltàundefinedundefinedundefinedundefinedundefined

Ingredienti per 3 gamberi a persona:

  • 12 gamberi (io ho usato dei gamberoni argentini)
  • 1/2 fogli
  • Olio di semi di arachide q.b.
  • 2 gamberi cucchiai di maionese
  • 1 cucchiaino di senape

Per preparare i vostri gamberi in pasta fillo, per prima cosa pulite i gamberi.
Eliminate le zampe, il guscio e l’intestino (quel filo nero all’interno del gambero, viene via facilmente sfilandolo con delle pinzette da cucina o delicatamente con le dita), ma lasciate intatta la coda.
Sciacquateli, metteteli su della carta assorbente e teneteli da parte.
Nel frattempo prendete 1/2 fogli di pasta fillo, e tagliateli in striscioline.

Avvolgete ogni gambero con circa 3 striscioline. Eseguite quest’operazione delicatamente, poiché la pasta fillo è fragile e si può spezzare facilmente.
Per chiudere la pasta fillo vi basterà bagnarla con un po’ d’acqua.
In un pentolino dai bordi alti versate l’olio per friggere (io ho usato dell’olio di arachidi) e aspettate che diventi ben caldo (potete fare una prova con un pezzetto di pasta fillo prima di immergere i gamberi), se avete un termometro da cucina, l’olio deve raggiungere la temperatura di 175°.
Cuocete i vostri gamberi a poco alla volta per qualche minuto, finché non risulteranno dorati.
Poneteli su della carta assorbente per asciugare l’olio in eccesso.

Potete consumare i vostri gamberi caldi, ma sono buonissimi anche appena intiepiditi.
Io li ho accompagnati con una maionese alla senape, mischiando 2 cucchiai di maionese e un cucchiaino di senape di digione.

I gamberi si conservano in frigo per circa 2 giorni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: