Lobster roll

Il lobster roll è un famoso panino farcito di origine americana. È un piatto tipico dello street food a base di astice, una saporita salsa alla maionese e lattuga, il tutto racchiuso in un panino da hot dog che viene dorato nel burro e accanto le immancabili patatine fritte! Scopri la ricetta

Dosi2 persone
Costoundefinedundefinedundefinedundefinedundefined
Difficoltàundefinedundefinedundefinedundefinedundefined

Ingredienti:

  • 320 gr di astice (io ne ho utilizzato uno precotto)
  • 2 panini per hot dog
  • 20 gr di burro
  • 4 foglie di insalata
  • 90 gr maionese
  • 2 ciuffetti di prezzemolo
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.

Per preparare il lobster roll, iniziate cuocendo l’astice.
Sciacquatelo bene sotto acqua corrente e poi fatelo bollire in abbondante acqua, io ho utilizzato un astice precotto, quindi l’ho fatto cuocere secondo i tempi indicati sulla confezione.
Se utilizzate un astice fresco la cottura varia in base al peso:
– per un astice entro i 500 gr, considerate dai 5 agli 8 minuti di cottura
– per un astice che arriva fino a 1 kg, considerate dai 9 ai 12 minuti.
Mentre l’astice cuoce, sminuzzate il prezzemolo (se avete del sedano ancora meglio!)

Adesso dedicatevi alla salsa alla maionese. In una ciotola versate la maionese, il prezzemolo, il succo di limone, sale e pepe, poi mescolate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.

Nel frattempo l’astice dovrebbe essere cotto, togliete tutta l’acqua di cottura e facendo molta attenzione a non scottarvi, con delle forbici effettuate un taglio sotto la pancia dell’astice (dove si trova la maggior parte della polpa) e mettetelo in un piatto a raffreddare.
Mentre si raffredda, dedicatevi al pane.
In una padella fate sciogliere il burro.

Appena sarà sciolto, abbassate la fiamma e fate dorare i panini solo sulle estremità, ci vorrà circa 1 minuto per lato. Quando ogni lato sarà dorato e croccante, trasferitelo su della carta assorbente per eliminare il burro in eccesso.

A questo punto l’astice si sarà raffreddato, estraete tutta la polpa e tagliatela a tocchetti (io ho lasciato le chele intatte, per servire il lobster roll in modo diverso e consumare le chele a fine panino, ma potete anche romperle prima ed estrarre la polpa).
Versate la salsa alla maionese (quanta ne preferite) sull’astice e mescolate.
Adesso effettuate un piccolo taglio sul panino, che si dovrà aprire come una tasca (quindi non dovrà essere aperto su entrambi i lati!) e riempitelo con l’insalata, l’astice e le chele.

Non vi resta che gustare il vostro lobster roll, magari con delle patatine fritte!

Potete conservare il lobster roll in frigo per circa 1 giorno, ma vi consiglio di consumarlo appena pronto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: