Ramen

Il Ramen è un piatto unico tipico del Giappone a base di un brodo molto saporito, noodles, fette di brasato di maiale e uova barzotte dal cuore morbido. Di questo piatto esistono tantissime versioni e varianti, infatti non esiste una ricetta univoca, quella che io vi propongo oggi è la più basilare e semplice possibile, che potete adattare a vostro gusto (cambiando magari il tipo di brodo) o arricchire con con cipollotto, germogli di bambù, naruto, surimi e quello che più vi piace! Scoprite la ricetta.

Dosi2 persone
Costoundefinedundefinedundefinedundefinedundefined
Difficoltàundefinedundefinedundefinedundefinedundefined

Ingredienti:

  • 150 gr di noodles
  • 2 uova
  • 200 gr arista di maiale (o lonza)
  • Olio di sesamo q.b. (in alternativa potete utilizzare olio EVO)
  • 25 ml di salsa di soia
  • 10 ml di sake
  • 10 ml di mirin
  • Aglio q.b.
  • Zenzero q.b.
  • 800 ml di brodo (nella ricetta vi spiego quale brodo potete utilizzare)

Per preparare il Ramen, dedicatevi per prima cosa al brodo.
Potete scegliere un brodo ricco e saporito di carne (io ho optato per questo). di pollo o preparare un brodo molto semplice a base di cipolla, zenzero, salsa di soia e mirin).
Per il brodo di carne trovate la ricetta qui.
Per il brodo di pollo trovate la ricetta qui.
Se invece volete preparare un brodo meno intenso e più semplice, versate in 800 ml di acqua, 1/2 cipolla, 1/2 carota, 20 ml di salsa di soia, un pezzetto di zenzero fresco (in alternativa potete utilizzare 1/2 cucchiaino di quello in polvere), 1 cucchiaio di mirin e un pezzo di alga kombu. Portate sul fuoco e dal momento del bollore fate cuocere per circa 15 minuti, poi filtrate il brodo.
Una volta preparato il brodo che preferite, tenetelo da parte poiché ci servirà alla fine.

Adesso dedicatevi alla carne. In una padella versate un filo d’olio, fatelo scaldare e poi adagiate la carne. Fate rosolare la lonza di maiale per bene su ogni lato, almeno 4/5 minuti per lato.

Appena la carne sarà ben rosolata, trasferitela in una teglia da forno e infornate in forno statico preriscaldato a 170° per 30 minuti. Trascorso il tempo di cottura, togliete la carne dal forno e fatela raffreddare, così risulterà più compatta per il taglio.
Quando la cottura della carne sarà ultimata, dedicatevi agli altri ingredienti.
Preparate il condimento a base di salsa di soia che andrà ad insaporire ulteriormente il brodo.
In un pentolino versate la salsa di soia, sake, mirin, 1 fettina d’aglio, 1 fettina di zenzero (va bene anche lo zenzero confezionato o in polvere), portate sul fuoco, fate sobbollire e poi mettete da parte.
Adesso fate cuocere anche le uova, in questo piatto risultano più gustose le uova barzotte, ovvero dall’albume sodo e il tuorlo morbido, ma se preferite un’altra consistenza vi basterà solo prolungare di alcuni minuti il tempo di cottura.
Mettiamo, quindi, in un pentolino le uova, copriamo con acqua fredda e portiamo sul fuoco. Dal momento del bollore, fate cuocere per 5 minuti, poi togliete le uova dal fuoco e bloccate la cottura immergendole in acqua fredda.

A questo punto riprendete la carne, che ora dovrebbe essere ben intiepidita e tagliatela a fette, io ho optato per delle fette molto sottili, ma tagliate secondo il vostro gusto.
Sgusciate anche l’uovo e tenete da parte.
Infine, cuocete i vostri noodles (eseguite questo passaggio sempre alla fine, di solito i tempi di cottura sono molto brevi) seguendo le istruzioni sulla confezione.

Siamo finalmente pronti, non ci resta che assemblare il tutto!
In una ciotola capiente versate per primo il condimento a base di salsa di soia (filtratelo con un colino), poi coprite con il brodo e mescolate brevemente.
Adesso inserite i vostri noodles al centro, 2/3 fettine di arrosto di maiale, e solo alla fine le uova (tagliatele con cura, essendo morbide all’interno il tuorlo potrebbe subito andar via).

Non vi resta che gustare il vostro Ramen ben caldo 🙂

Qualora dovesse avanzare, il ramen si conserva in frigo per circa 2 giorni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: