Tiramisù al latte condensato – Senza uova

Il tiramisù al latte condensato è una dolce delle innumerevoli varianti del tiramisù tradizionale. Questa ricetta si presenta molto simile a quella del tiramisù tradizionale, sia nell’aspetto che nel gusto, ma è senza uova! Questo dolce vi conquisterà ad ogni morso. Scoprite la ricetta.

Dosi6/8 persone
Costoundefinedundefinedundefinedundefinedundefined
Difficoltàundefinedundefinedundefinedundefinedundefined

Ingredienti:

  • 250 ml di panna fresca
  • 250 gr di mascarpone
  • 200 ml di latte condensato
  • 400 gr di savoiardi
  • 350 ml di caffè
  • Zucchero q.b. (opzionale)
  • Cacao amaro q.b.

Per preparare il tiramisù al latte condensato, dedicatevi per prima cosa al caffè.
Io ho preparato circa 3 macchine di caffè grandi. Versate il caffè in un contenitore, zuccherate a piacere (io evito poiché i savoiardi presentano già dello zucchero in superficie) e tenete da parte.
Mentre il caffè intiepidisce, dedicatevi alla crema. In una ciotola versate il mascarpone e il latte condensato e lavorate i due ingredienti con delle fruste elettriche.

Lavorate fino ad ottenere un composto gonfio e omogeneo.
In un’altra ciotola montate anche la panna fresca e poi aggiungetela poco alla volta al composto di mascarpone e latte condensato. Incorporate gli ingredienti delicatamente con una spatola, eseguendo dei movimenti dal basso verso l’alto, fino ad ottenere un composto morbido e gonfio.

Tutti gli ingredienti sono pronti, non ci resta che assemblare il nostro tiramisù.
Inzuppate i savoiardi per pochi secondi nel caffè e adagiateli in modo ordinato nella teglia.
Coperta tutta la base con i savoiardi, versate metà della crema al latte condensato e livellate.
Coprite con il cacao amaro setacciato e ripetete di nuovo l’operazione per creare il secondo strato.
Coprite, quindi, con i savoiardi imbevuti nel caffè e un altro strato di crema.

Livellate anche quest’ultimo e coprite con una generosa quantità di cacao amaro.
Ponete il tiramisù al latte condensato in frigo per almeno 2 ore prima di servirlo.

Il tiramisù al latte condensato si conserva in frigo per circa 3 giorni.

Se volete rendere il tiramisù al latte condensato ancora più goloso, potete aggiungere delle scagliette di cioccolato tra i due strati di savoiardi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: