Involtini di pollo con prosciutto cotto e formaggio

Gli involtini di pollo sono un secondo piatto gustosissimo, cremoso, semplice e si prepara in appena 10 minuti! Infatti, necessita di pochissimo tempo di cottura e si possono preparare sia in padella che al forno. Basterà prendere delle fettine di petto di pollo, farcirle come più ci piace, via in padella e il gioco è fatto! Oggi vi propongo una delle versioni più semplici, ma a mio avviso più buone: ripieni di prosciutto cotto e formaggio. Il ripieno, però, potete variarlo a seconda dei vostri gusti, potete usare crudo, speck, pancetta, ma anche verdure. Scoprite la mia ricetta.

Dosi2 persone
Costoundefinedundefinedundefinedundefinedundefined
Difficoltàundefinedundefinedundefinedundefinedundefined

Ingredienti:

  • 4 fette di petto di pollo (circa 300 gr)
  • 4 fette di prosciutto cotto (circa 50 gr)
  • 2 sottilette
  • 1 noce di burro
  • 3 cucchiai di vino bianco
  • 1/2 bicchiere d’acqua
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 rametto di rosmarino (o qualche foglia di salvia)
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Per preparare gli involtini di pollo, prendete le fettine di pollo e mettetele ben stese su un tagliere o un piatto. Mi raccomando, le fette di pollo dovranno essere belle sottili per una riuscita perfetta, se non lo sono utilizzate un batticarne per assottigliarle.
Adagiate al centro della fetta di pollo anche il prosciutto cotto e poi la sottiletta a pezzi (in alternativa potete usare un altro formaggio).

Arrotolate la fetta di pollo facendo attenzione a tenere il ripieno all’interno e sigillate gli involtini con 2/3 stuzzicadenti, così gli involtini non si apriranno in cottura facendo fuoriuscire il ripieno.
Eseguite gli stessi passaggi anche con le altre fette di pollo.
Una volta pronti tutti gli involtini, versate una noce di burro in padella e fate sciogliere.

Aggiungete anche il rametto di rosmarino (in alternativa potete usare qualche foglia di salvia), lo spicchio d’aglio e fate insaporire per un minuto.
Adagiate gli involtini di pollo e fateli rosolare bene su tutti i lati, basteranno pochi minuti.

Infine, sfumate con il vino bianco e quando tutto l’alcool sarà evaporato, aggiungete l’acqua.
Regolate di sale e pepe, chiudete con un coperchio e lasciate cuocere per 10 minuti, girando gli involtini a metà cottura.
A fine cottura si sarà formata una deliziosa cremina. con la quale andrete a servire i vostri involtini.

I vostri involtini con prosciutto cotto e formaggio sono pronti, serviteli ben caldi, accompagnati da qualche fettina di pane, la “scarpetta” è d’obbligo! 😉

Gli involtini si conservano in frigo per circa 2 giorni, basterà scaldarli in padella con un po’ d’acqua e lasciar cuocere a fiamma bassa per circa 5 minuti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: