Pretzel o Brezel (Bretzel)

Il bretzel è un particolare tipo di pane annodato tipico dei paesi di lingua tedesca e del sud tirolo. Con la sua forma caratteristica, la crosticina ambrata e lucida, il ripieno morbido, oggi i pretzel sono un must della cucina francofona, infatti non mancano nelle tipiche birrerie tedesche e all’oktoberfet, accompagnati ovviamente da un piatto caratteristico e/o una bella birra ghiacciata! Esistono tante versioni dei brezel, io non potrò mai dimenticare quella al formaggio provata a Monaco, ma oggi ti propongo la loro versione più classica. Scopri la mia ricetta.

Dosi5 persone
Costoundefinedundefinedundefinedundefinedundefined
Difficoltàundefinedundefinedundefinedundefinedundefined

Ingredienti per 10 pretzel:

  • 500 gr di farina di tipo 00
  • 260 ml di acqua
  • 5 gr lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 10 gr di sale
  • 35 gr di burro
  • Bicarbonato q.b.
  • Sale grosso q.b. (o fiocchi di sale)

Per preparare i pretzel per prima cosa sbriciolate il lievito di birra nell’acqua tiepida, unite un cucchiaino di zucchero e mescolate per far sciogliere il lievito. Tenete da parte.

Nella ciotola di una planetaria (o in una ciotola ampia/spianatoia se volete impastare a mano) unite la farina ed il sale, mescolate e formate un incavo.
Versate il composto di acqua e lievito nell’incavo e iniziate ad impastare.

Quando tutti gli ingredienti saranno ben amalgamati, unite anche il burro morbido a tocchetti e continuate ad impastare fino ad ottenere un panetto morbido e liscio che non si attacca alle mani.
Date al panetto una forma sferica, trasferitelo in una ciotola, coprite con della pellicola o un canovaccio pulito e lasciate lievitare in forno spento per almeno 2 ore.

L’impasto dovrà raddoppiare di volume. Terminata la lievitazione, riprendete l’impasto e dividetelo in pezzi da 90/100 gr l’uno (dovreste riuscire a ricavare circa 10 pezzi).
Prendete uno dei pezzi e formate un cordoncino di circa 60 cm che abbia lo spessore di circa 1 cm e le estremità più sottili.

Non vi resta che dare la forma al pretzel. Incrociate, quindi, le estremità del pretzel per due volte (come in foto), poi ripiegate verso l’interno per ottenere la tipica forma, schiacciate le estremità alla base per evitare che i pretzel si aprano in cottura e sistematelo leggermente.

Ripetete l’operazione con tutti i pezzi di impasto restanti.
Adagiate i brezel su un vassoio, copriteli con un canovaccio e lasciateli riposare per 30 minuti a temperatura ambiente, poi un’ora in frigo.
Trascorso il tempo di riposo, passiamo alla prima “cottura” dei nostri brezel.
Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua e quando raggiungerà il bollore, versate il bicarbonato. Considerate circa un cucchiaino di bicarbonato per ogni litro d’acqua.
Immergete i bretzel nell’acqua aiutandovi con una schiumarola.

Fate cuocere i brezel per circa 30/40 secondi, girandoli a metà cottura, poi adagiateli su un vassoio con un canovaccio pulito, dopodiché trasferiteli su una teglia foderata di carta.
Aiutandovi con un coltello, incidete i brezel sulla parte inferiore, copriteli con del sale grosso (meglio ancora se disponete dei fiocchi di sale) e infornateli in forno statico preriscaldato a 220° per circa 20/25 minuti, dovranno risultare ben ambrati e lucidi.

I vostri brezel sono pronti! Non vi resta che farli raffreddare e servire vicino ai pasti o da soli insieme ad una bella birra ghiacciata 😉

I brezel si conservano in un sacchero, ben chiusi, per circa 3 giorni.

Sulle mie pagine instagram e facebook, trovi anche il video della preparazione dei brezel!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: