Crema al pistacchio

La crema al pistacchio è una gustosa crema spalmabile che si presta a numerosi utilizzi, Infatti, può essere utilizzata per farcire i dolci, decorare dessert, può essere spalmata su fette biscottate, pan brioche, cornetti, pancake, waffle e tutto quello che più ci piace. Per gli amanti del pistacchio è un vero must da avere sempre in dispensa! Scopri la mia ricetta.

Dosi350 gr di crema
Costoundefinedundefinedundefinedundefinedundefined
Difficoltàundefinedundefinedundefinedundefinedundefined

Ingredienti:

  • 135 di pistacchi già sgusciati
  • 1 cucchiaio di olio di semi di arachidi
  • 100 ml di latte
  • 100 gr di cioccolato bianco
  • 1 pizzico di sale

Per preparare la crema al pistacchio per prima cosa sgusciate tutti i pistacchi.
Mettete i pistacchi sgusciati in una ciotola, coprite con abbondante acqua e lasciate riposare per una notte intera (dalle 8 alle 12 ore circa).
Dopo essere stati in ammollo, sciacquateli (l’acqua risulterà abbastanza sporca).

Private i pistacchi della loro pellicina esterna, verrà via facilmente, noterete che alcuni pistacchi l’avranno già persa durante l’ammollo.
Separati i pistacchi dalla pellicina, mettete una pentola antiaderente sul fuoco e, quando sarà ben calda, versate i pistacchi e fateli tostare per 5 minuti.
Mescolate spesso per evitare che si anneriscano.

A questo punto versate i pistacchi tostati in un mixer (o in un frullatore), aggiungete un pizzico di sale e iniziate a frullare.
Ci vorranno circa 5/10 minuti per ridurre i pistacchi in crema e non tutti i mixer/frullatori resistono per così tanto tempo (potrebbero surriscaldarsi troppo), quindi frullate in più riprese, lasciando riposare il vostro mixer ogni 2/3 minuti.

Dopo aver frullato per alcuni minuti aggiungete un cucchiaio di olio di semi di arachidi.
Continuate a frullare fino ad ottenere una pasta compatta, liscia e priva di grumi (di tanto in tanto lasciate sempre riposare un po’ il vostro mixer).
In un pentolino versate il latte e il cioccolato bianco e lasciate sciogliere a fiamma bassa, mescolando spesso con una frusta per evitare che il cioccolato bruci sul fondo del pentolino.

Appena il cioccolato sarà sciolto unite anche la crema di pistacchi, continuate a mescolare con una frusta e lasciate sciogliere (basteranno 1/2 minuti).
Appena tutti gli ingredienti saranno amalgamati e la crema si sarà addensata, togliete dal fuoco e lasciate raffreddare.
Versate la crema in un vasetto (meglio se di vetro).

Una volta fredda la vostra crema è pronta per farcire dolci, essere consumata da sola o su fette biscottate, pan brioche, cornetti e tutto quello che più vi piace 🙂

La crema al pistacchio si conserva in frigo per circa 1 settimana.

3 pensieri riguardo “Crema al pistacchio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: