Pan Brioche

Vorrei avere la capacità di descrivere a parole la morbidezza e la bontà di questo pan brioche.
Già solo impastandolo sembra di avere tra le mani un pezzetto di nuvola!
Non ho modi per farvelo capire, vi lascio la mia ricetta, così sarete voi a dirlo a me.
Prepariamolo insieme!

Dosi10 persone
Costoundefinedundefinedundefinedundefinedundefined
Difficoltàundefinedundefinedundefinedundefinedundefined

Ingredienti per uno stampo per plumcake da 29 cm:

  • 300 gr di farina di tipo 00
  • 50 gr di farina di tipo 0
  • 1 uovo
  • la scorza di un limone
  • 40 gr di zucchero
  • 100 gr di burro
  • 150 ml di latte
  • 1 pizzico di sale
  • 4 gr di lievito di birra
  • panna fresca q.b.

Per preparare il pan brioche iniziate ad intiepidire il latte, versateci 1 cucchiaino di zucchero, sbriciolate dentro il lievito di birra e fatelo sciogliere. Tenete da parte.
Prendete il burro, tagliatelo a tocchetti e mettete anch’esso da parte.
In una planetaria/impastatrice (se non l’avete potete procedere tranquillamente a mano, su una spianatoia, seguendo gli stessi passaggi) versate le farine, lo zucchero, la scorza di un limone grattugiata e 1 pizzico di sale, mescolate e formate un incavo al centro.

Versare nell’incavo il latte col lievito e l’uovo leggermente sbattuto. Fate partire la vostra impastatrice a velocità minima e mescolate per un minuto (a mano amalgamate per qualche minuto gli ingredienti centrali, in modo che uova, latte e farina diventino tutt’uno).
Una volta mescolati leggermente questi ingredienti, versate il burro a tocchetti e continuate ad impastare fino a formare una palla liscia e omogenea.

Ponete il vostro impasto in una ciotola ampia con un po’ di farina sul fondo, coprite con la pellicola trasparente e lasciate lievitare in forno spento per almeno 2 ore (deve raddoppiare di volume).
Trascorso il tempo di lievitazione riprendete delicatamente il vostro impasto su una spianatoia infarinata e tagliatelo in 10 pezzi da circa 70/75 gr l’uno.

Lavorate ogni pezzo fino a formare una pallina liscia, con le dita cercate di tirare l’impasto verso un solo punto e chiudetelo. Adagiate le vostre palline in uno stampo per plumcake da 29 cm, coprite nuovamente con la pellicola trasparente e lasciate riposare per un’ora.

Trascorso il tempo della seconda lievitazione, spennellate il pan brioche con della panna fresca. Preriscaldate il forno in modalità statica a 175° e infornate il pan brioche per circa 30/35 minuti, fate sempre la prova con uno stuzzicadenti prima di tirarlo fuori dal forno, quando uscirà asciutto e pulito il vostro pan brioche sarà pronto! Lasciatelo raffreddare nella sua teglia. Una volta raffreddato potete consumarlo tagliandolo a fette o staccando i pezzi, quasi come fossero dei soffici panini.

Questo pan brioche si conserva per circa 3/4 giorni ed è perfetto per la colazione e la merenda con una crema spalmabile o una confettura, ma anche un abbinamento salato ci sta benissimo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: