Crostata morbida al cioccolato

La crostata morbida al cioccolato è un dolce soffice e goloso. Una base morbida ricoperta da una cremosa ganache al cioccolato. Scopri come prepararla.

Dosi8 persone
Costoundefinedundefinedundefinedundefinedundefined
Difficoltàundefinedundefinedundefinedundefinedundefined

Ingredienti per uno stampo per crostate da 22 cm:

  • 2 uova
  • 50 gr di zucchero
  • 80 gr di cioccolato fondente
  • 60 gr di burro + q.b. per la teglia
  • 1/2 cucchiaino di lievito per dolci
  • 60 gr di farina di tipo 00
  • 10 gr di cacao amaro
  • 150 ml di panna fresca
  • 150 gr di cioccolato fondente

Per preparare la crostata al cioccolato iniziate dalla base.
Sciogliete a bagnomaria o in microonde il cioccolato, versate il burro e mescolato fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Tenete da parte.
Nel frattempo, con uno sbattitore, lavorate le uova con lo zucchero.

Quando saranno spumose, versate anche il composto di cioccolato e burro e lavorate ancora.
Unite la farina e il lievito a poco a poco, incorporandola delicatamente con una spatola, eseguendo dei movimenti dal basso verso l’alto. Alla fine unite anche il cacao sempre delicatamente.

Imburrate e infarinate una teglia per crostate da 22 cm (quelle con il rialzo, altrimenti non potrete farcirla con la ganache), versate l’impasto e stendetelo bene in tutta la teglia.
Infornate la crostata in forno ventilato a 180° per circa 20 minuti.
Quando la cottura della crostata sarà ultimata, lasciatela intiepidire.
Nel frattempo dedicatevi alla ganache. Tritate il cioccolato (io ho usato un mixer, ma potete spezzettarlo come preferite), in un pentolino portate la panna fresca quasi a bollore, mescolando spesso per evitare che si formi la “pellicina”.
Quando la panna sarà pronta, spegnete il fuoco, versate il cioccolato e fate sciogliere.

Capovolgete la crostata su un piatto e versate la ganache (ancora calda) al centro in modo uniforme.
Livellate con un cucchiaio o smuovendo un po’ la crostata.

A questo punto potete lasciarla così o decorarla con frutta fresca, secca, cioccolato bianco o qualsiasi cosa vi piaccia di più 🙂

La crostata si conserva in frigo per circa 3/4 giorni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: