New York Cheesecake

Come si può intuire dal nome, la Cheesecake è uno dei dolci simbolo americani! Un’irresistibile base di biscotti che racchiude un morbido ripieno a base di formaggi e uova. Si può gustare così com’è, con dei topping, con della frutta fresca e molto altro! Questo è uno dei miei dolci preferiti, da sempre, e quando sono stata a New non potevo non assaggiarla, e il sapore era completamente diverso da ogni cheesecake mai provata in Italia. Dopo vari esperimenti sono riuscita a trovare la giusta combinazione che più si avvicina a quella provata in America. Scopri la mia ricetta.

Dosi6/8 persone
Costoundefinedundefinedundefinedundefinedundefined
Difficoltàundefinedundefinedundefinedundefinedundefined

Ingredienti per un tortiera da 18 cm di diametro:

  • 250 gr di biscotti secchi
  • 100 gr di burro
  • 500 gr di formaggio fresco spalmabile (philadelphia)
  • 100 gr di zucchero
  • 80 gr di panna acida
  • 2 uova
  • 1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia

Per realizzare questa Cheesecake vi consiglio di seguire alcuni accorgimenti per una perfetta riuscita.
Per prima cosa formaggio spalmabile e uova dovranno essere a temperatura ambiente, quindi per prima cosa toglieteli dal frigo quando inizierete a prepararla.
Altro consiglio è di lasciare la cheesecake in forno spento dopo la cottura, poi si dovrà raffreddare completamente a temperatura ambiente e infine potrà essere messa in frigo. Ricordate che più graduale sarà il raffreddamento, più sarà ottimale la sua consistenza.

Ponete, quindi, tutti gli ingredienti fuori dal frigo e iniziamo dalla base di biscotti.
Ponete in un mixer i biscotti secchi e riducete in polvere.
Sciogliete poi il burro e versatelo nei biscotti tritati

Amalgamate per bene il tutto e poi versatelo nello stampo a cerniera coperto di carta da forno.
Livellate per bene la vostra base di biscotti sia sul fondo che sul bordo e una volta compattata riponetela in frigo mentre vi dedicate al ripieno.

Versate il formaggio spalmabile in una ciotola e ammorbiditelo per qualche minuto con le fruste elettriche (potete procedere anche con una frusta a mano).
Versate poi lo zucchero, la panna acida e l’estratto di vaniglia e continuate ad amalgamare.
Infine aggiungete le uova e lavorare fino ad ottenere un composto vellutato e omogeneo.

Riprendete la base di biscotti dal frigo e versate al centro la crema di formaggi.
Infornate in forno statico a 160° per un’ora. Trascorso il tempo di cottura, spegnete il forno e lasciate la cheesecake dentro, finché la temperatura del forno non si sarà abbassata (lasciate la cheesecake in forno spento per minimo mezz’ora/massimo un’ora).
A questo punto togliete la cheesecake dal forno e lasciatela raffreddare completamente a temperatura ambiente per tutto il tempo necessario.
Quando sarà completamente fredda, toglietela dallo stampo a cerniera e riponetela in frigo per almeno 3 ore.

Potete gustare la cheesecake così com’è o potete realizzare gustosi topping alla frutta (quelli chi si sposano meglio col gusto della cheesecake sono i frutti rossi), al cioccolato o alla panna acida.

La cheesecake si conserva in frigo per circa 4 giorni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: