Focaccia al pesto

La focaccia al pesto è una variante della focaccia tradizionale. Ha un sapore molto particolare ed intenso, inoltre il pesto idrata maggiormente l’impasto e gli conferisce umidità, rendendo la focaccia ancora più soffice, anche per diversi giorni. Perfetta per portare in tavola qualcosa di diverso che stupirà i tuoi ospiti. Servita con i salumi, poi, è un’accoppiata vincente! Scopri la mia ricetta.

Dosi4 persone
Costoundefinedundefinedundefinedundefinedundefined
Difficoltàundefinedundefinedundefinedundefinedundefined

Ingredienti per una teglia da 38×26 cm:

  • 350 gr di farina di tipo 00
  • 150 gr di fatina manitoba
  • 200 ml di acqua
  • 180 gr di pesto di basilico
  • 40 ml di olio EVO + q.b. per la teglia
  • 5 gr di lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 10 gr di sale fino
  • Sale grosso q.b.

Prima di preparare la focaccia, per un sapore ancora più speciale, io ho utilizzato del pesto genovese fatto in casa. Se avete modo, potete prepararlo anche voi invece di comprare quello già pronto, è molto semplice, trovi la mia ricetta qui.

Per prima cosa sbricioliate il lievito di birra nell’acqua tiepida, aggiungiamo un cucchiaino di zucchero, mescoliamo e teniamo da parte.
Nella ciotola di una planetaria/impastatrice (o su un piano da lavoro o una ciotola ampia se preferite impastare a mano) versate le due farine, il sale, mescolate e formate un incavo al centro.

Nell’incavo versate l’olio d’oliva, il composto di acqua e lievito e il pesto di basilico.
Iniziate ad impastare con un gancio ad uncino (o a mano).

Lavorate gli ingredienti fino ad ottenere un impasto liscio e morbido, che non si appiccica alle mani.
Trasferite l’impasto su un piano da lavoro (non c’è bisogno di infarinare), lavorate per qualche minuto a mano e pirlate (date una forma sferica all’impasto).

Adagiate l’impasto in una ciotola, coprite con della pellicola trasparente, un canovaccio o il coperchio della ciotola (se ne è provvista) e lasciate lievitare in forno spento per almeno 3/4 ore, l’impasto dovrà raddoppiare di volume.

Trascorso il tempo di lievitazione, versate un generoso filo d’olio d’oliva nella teglia e stendetelo.
Adagiate l’impasto sull’olio.

Stendete l’impasto fino a coprire tutta la superficie della teglia, coprite con della pellicola o un canovaccio e lasciate lievitare per un’altra ora in forno spento.
Trascorsa la seconda lievitazione, l’impasto risulterà gonfio e soffice.

Adesso preparate la salamoia per coprire la focaccia. In una ciotola versate 2 cucchiai d’acqua e un cucchiaio d’olio, mescolate e, aiutandovi con un pennello, irrorate la superficie della focaccia (lasciate un po’ di salamoia da parte – meno della metà – vi servirà a fine cottura).

Con le dita create i classici buchetti su tutta la focaccia, coprite nuovamente con un canovaccio e lasciate riposare in forno spento per altri 15 minuti.
Riprendete la focaccia, cospargete con del sale grosso e infornate in forno ventilato già caldo a 180° per circa 15/20 minuti. Togliete la focaccia dal forno e spennellate velocemente la superficie con la salamoia messa da parte in precedenza.
La focaccia dovrà risultare morbidissima all’interno e con una sottile crosticina in superficie.
Tranquilli se la focaccia non manterrà il suo colore verde brillante dell’impasto, il pesto tenderà a scurire leggermente in cottura.

La focaccia al pesto è pronta! Potete gustarla appena intiepidita o fredda, per accompagnare un aperitivo, i pasti o farcita con salumi, formaggi e tutto quello che più vi piace! 🙂

La focaccia si conserva in un sacchetto di carta o un contenitore ermetico per circa 3 giorni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: